Lotta

image004.jpg

Dexter era senz’altro più veloce, ma meno forte. E la velocità gli sarebbe servita a poco. Dexter si scagliò su di lui, cercando di colpirlo con due pugni allo stomaco, ma Peter li intercettò. Non fece in tempo a rispondere, perché Dexter si ritrasse subito. Peter fece due passi avanti e Dexter avanzò di nuovo, cercando di prenderlo al viso, Peter mise un braccio a parare il colpo e con il sinistro tirò un pugno formidabile, che sfiorò appena Dex. Dexter si ritrasse rapidamente, ma non fu abbastanza veloce: Peter avanzò e tirò tre colpi, in rapida successione. Dexter scansò i primi due, ma il terzo lo prese al ventre, costringendolo a piegarsi in due per il dolore. Peter gli saltò addosso e lo spinse a terra, bloccandolo con il proprio peso.

 

 

I lottatori

image002.jpg

image024.jpg

Nel gorgo

 

E la loro stretta diventa una lotta, perché, guidato dal proprio desiderio, ognuno desidera godere del corpo che stringe.

 

 

Decidiamo che ci affronteremo in una lotta. Ci spogliamo lentamente, senza perderci di vista un secondo: il risultato è che quando siamo nudi ce l’abbiamo tutti e due in tiro. Poi ci muoviamo in cerchio, studiandoci, come due lottatori di sumo. E infine lui si scaglia su di me. Non gli ho detto che ho praticato judo e karate: sono stato un po’ scorretto, lo so, ma è un ercole e in qualche modo devo pure difendermi. Lo colgo di sorpresa e riesco a mandarlo a terra e a bloccarlo. Scoppia a ridere. Non se l’aspettava.

- Bravo! Mi hai fottuto!

- Non ancora, quello lo faccio adesso!

Poi lo prendo, con violenza.

 

image040.jpg

 

image019.jpg

I miti di Cernunnos:

Il viaggio

 

Il tizio mena duro e incassa bene. Paul, quello che combatte contro di lui, si trova presto in difficoltà, finché riesce a mettere a segno un buon colpo in faccia e l’altro incomincia a perdere sangue dal naso. Però non si arrende, neanche dopo due colpi in pancia che lo fanno piegare in due. È un tipo tosto, ma ormai è fottuto, per me che sono abituato a seguire questi incontri è evidente che non reggerà ancora a lungo: i colpi devono averlo intontito e non è più in grado di difendersi in modo efficace. Paul lo incalza e il tipo incassa ancora. Perde un po’ di sangue anche dal labbro. Un’altra serie di colpi e vedo che barcolla. Paul lo afferra e gli stringe il collo. Il tizio cerca ancora di difendersi, ma è costretto a cedere.

Un bell’incontro. Il tipo mi è piaciuto. Peccato che abbia perso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Area aperta

Storie

Gallerie

Indice