Dopo aver completato L’angelo sterminatore, l’autore intende riprendere a lavorare a una versione gay delle Mille e una notte (ridotta probabilmente a trenta notti).

Uno potrebbe chiedersi perché l’autore non scrive racconti o, se proprio ha voglia di lavorare a un romanzo, non completa quelli avviati del Ciclo d’Oltremare, ma su questo l’autore non ha risposte.

Il Ciclo d’Oltremare comprende molti materiali a diversi livelli di elaborazione, tra cui alcuni racconti completati, ma solo uno si situa prima del prossimo romanzo, ancora da scrivere.

Esiste un racconto completo, ma, dato che probabilmente fa parte di un ciclo, non è il caso di pubblicarlo ora, con un altro ciclo in costruzione.

 

 

 

 

 

 

Area aperta

Storie

Gallerie

Indice

 

 

 

 

 

Website analytics